Lega Pro, girone C: Foggia a caccia del record

2017-05-03 14:24:05
Lega Pro, girone C: Foggia a caccia del record
Pubblicato il 3 maggio 2017 alle 14:24:05
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Manca solo una partita alla conclusione della trionfale stagione del Foggia in Lega Pro: già laureatosi campione a tre giornate dalla fine del campionato, il club pugliese nella 37a giornata ha deliziato il pubblico dello Zaccheria con un'ennesima vittoria contro il Melfi.

Quella conquistata davanti a uno stadio gremito è la venticinquesima affermazione stagionale dei rossoneri: un ruolino di marcia impressionante che, difatti, ha spinto la compagine allenata da mister Stroppa fino alla promozione in serie B. E i Satanelli non vogliono fermarsi qui: nella stagione dei record, dove i pugliesi hanno registrato non solo il maggior numero di vittorie, ma anche la miglior difesa (appena 27 reti subite) e il minor numero di sconfitte (solo tre) in ballo c'è ancora la palma di miglior attacco del girone, al momento condiviso da Foggia e Matera con 68 reti a testa.

Il calendario sembrerebbe favorire i lucani, che nell'ultima giornata saranno impegnati contro il Melfi già condannato ai playout; i rossoneri, che giocheranno contro il Cosenza, dalla loro parte hanno però la voglia di chiudere in bellezza la loro ultima gara di Lega Pro e di aiutare Fabio Mazzeo a vincere il titolo di capocannoniere. Il bomber ex Benevento è attualmente in cima alla classifica dei marcatori con 19 reti: rimasto a secco nell'ultima allo Zaccheria, l'attaccante proverà a riscattarsi sul campo dei calabresi allontanando definitivamente Caturano del Lecce, a quota 17 gol, e Negro del Matera, 16 reti.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it