Lega Pro, girone A: il punto della situazione

2017-05-01 10:55:46
Lega Pro, girone A: il punto della situazione
Pubblicato il 1 maggio 2017 alle 10:55:46
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Solo 90' separano il girone A di Lega Pro dal termine della regular season: se alcuni verdetti sono già stati annunciati, altri attendono ancora il loro epilogo. L'ultimo turno di campionato ha lanciato la Cremonese verso la Serie B diretta: l'Alessandria seconda in classifica, infatti, non ha approfittato del ko della squadra di Tesser a Livorno, agganciando sì la vetta ma rimanendo alle spalle dei grigiorossi a causa dello svantaggio negli scontri diretti. Ai lombardi, dunque, sarà sufficiente una vittoria allo Zini contro la Racing Roma: alla formazione di Pillon, impegnata al Moccagatta contro il Pontedera, invece non resta che sperare.
 
La Viterbese, grazie al pareggio casalingo contro l'Arezzo, ha conquistato aritmeticamente un piazzamento playoff: Lucchese, Pro Piacenza e Renate, invece, dovranno attendere sabato per capire chi si accaparrerà gli ultimi due posti validi per la qualificazione alla post season. Pistoiese e Pontedera, in virtù dei pareggi ottenuti contro Racing Roma e Piacenza, hanno centrato la salvezza diretta con un turno di anticipo.
 
A proposito di salvezza, la lotta nelle zone basse della classifica è serratissima: Tuttocuoio, Carrarese, Olbia e Prato sono pronte giocarsi la 15esima piazza, sinonimo di permanenza diretta in Lega Pro. Alla Robur Siena, invece, basterà ottenere un punto nella prossima partita per raggiungere una salvezza al momento "virtuale" ma non ancora matematica. La Lupa Roma, invece, dovrà proteggere la penultima piazza dagli attacchi della Racing Roma ma, soprattutto, dovrà mantenere dal quintultimo posto un distacco non superiore agli 8 punti, altrimenti retrocederebbe direttamente in Serie D, oltre che a permettere alla quintultima in classifica di salvarsi senza playout.

Ad oggi, la prima fase dei playoff sarebbe così composta:
 
Livorno (3°) - Pro Piacenza (10°)
Arezzo (4°) - Lucchese (9°)
Giana Erminio (5°) - Viterbese (8°)
Piacenza (6°) - Como (7°)

Così, invece, i playout:
 
Lupa Roma (19°) - Olbia (16°)
Tuttocuoio (17°) - Carrarese (18°)
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it