Lega Pro: Cremonese, panchina a Rossitto

2016-01-28 16:10:44
Pubblicato il 28 gennaio 2016 alle 16:10:44
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Calendario, risultati, classifiche, tabellini e tutte le cronache degli incontri

Ennesimo cambio di panchina in Lega Pro: dopo lo 0-0 di Pavia, infatti, la Cremonese ha deciso di esonerare Fulvio Pea e di assumere al suo posto Fabio Rossitto, ex giocatore di serie A che in carriera ha vestito le maglie di Udinese, Napoli e Fiorentina.

Rossitto, classe 1971, allenerà per la prima volta una squadra al di fuori dei confini del Friuli Venezia Giulia, considerando che negli ultimi anni si è seduto sulle panchine di Udinese (Primavera), Pordenone e Triestina: lo scorso anno subentrò in corsa alla guida dei ramarri, sfiorando una clamorosa salvezza (la squadra, ultima al momento del suo arrivo, perse i playout contro il Monza dopo una straordinaria rimonta).

“L'US Cremonese comunica che il Sig. Fabio Rossitto è il nuovo tecnico della Prima Squadra - si legge sul sito ufficiale della società grigiorossa - contestualmente, il sig. Luigi Simoni assume la carica di Responsabile Tecnico della Prima Squadra”. Simoni, con la sua esperienza, sarà dunque l’uomo di riferimento di Rossitto per quanto concerne la gestione tecnica.

Si chiude quindi in modo triste l’avventura di Pea, che in questi mesi non ha mai convinto gli addetti ai lavori: la sua Cremonese, in diciannove partite, ha portato a casa venticinque punti ma soprattutto non ha mai entusiasmato sotto il profilo del gioco (la zona playout dista appena sei lunghezze). La squadra, che non vince dal 21 novembre, ha raccolto nelle ultime sette giornate cinque pareggi e due sconfitte.

Nel frattempo cambia tecnico anche il Martina Franca (girone C): Marco Cari, infatti, subentra a Giuseppe Incocciati, il quale ha deciso di dimettersi dopo il ko interno con il Cosenza.