Lega Pro: il Coni sospende le gare di Teramo e Savona

2015-09-12 13:12:34
Pubblicato il 12 settembre 2015 alle 13:12:34
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Calendario, risultati, classifiche, tabellini e tutte le cronache degli incontri

Sembrano non avere più fine gli strascichi della vicenda Dirty Soccer: aule protagoniste sia a bocce ferme che a campionati iniziati, per una situazione che è sempre più paradossale. Il Coni, attraverso il presidente del Collegio di Garanzia dello sport Franco Frattini ha accolto l'istanza cautelare formulata dal Forlì: di conseguenza fino al 23 settembre il club romagnolo militante nel girone D di Serie D, il Teramo e il Savona sono state sospese. Significa niente incontri in calendario per queste tre squadre.

La situazione è piuttosto chiara: il Forlì contesta la sentenza di secondo grado sulla combine di Savona-Teramo che ha spedito le due formazioni incriminate in Lega Pro. I biancorossi chiedono infatti che 'i colpevoli' siano retrocessi in Serie D, con conseguente promozione proprio del Forlì (e contestualmente del Gubbio) fra i professionisti. Non si gioca dunque: rinviate Maceratese-Savona e Teramo-Pisa della seconda giornata, ulteriormente rinviate Savona-Pontedera e Ancona-Teramo (prima giornata, poi spostate al 16 settembre e quindi al 23), così come Santarcangelo-Teramo e Savona-Carrarese della terza giornata.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it