Lega Pro, Giudice Sportivo: Ancona, galeotto quel fischietto

2017-01-31 15:36:29
Lega Pro, Giudice Sportivo: Ancona, galeotto quel fischietto
Pubblicato il 31 gennaio 2017 alle 15:36:29
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Settimana “tranquilla” per il Giudice Sportivo di Lega Pro, la 23a giornata di campionato non lascia in eredità sanzioni clamorose. C’è tuttavia una punizione curiosa: l’Ancona dovrà pagare 3.000 euro perché i suoi sostenitori, durante la gara con la Maceratese (persa 0-1), “per due volte durante la gara, utilizzavano un fischietto con suono simile a quello dell'arbitro, inducendo i calciatori in campo a fermarsi e quindi disturbando il regolare svolgimento della gara; gli stessi introducevano e facevano esplodere un petardo nel proprio settore e lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia di plastica ed un seggiolino in plastica, il tutto senza conseguenze”. Due giornate di squalifica per il tecnico del Santarcangelo Michele Marcolini.
 
Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo di Lega Pro relativamente alle gare della 23a giornata dei gironi A, B e C:
 
ALLENATORI
 
Due giornate di squalifica
Michele Marcolini (Santarcangelo)
 
CALCIATORI
 
Due giornate di squalifica
Thiago Cazè (Akragas), Urban Zibert (Bassano Virtus), Andrea Razzitti (Piacenza), Tommaso Bellazzini (Pistoiese)
 
Una giornata di squalifica
Luca Palmiero (Akragas), Davide Moi (Ancona), Imperio Carcione, Alex Sirri (Catanzaro), Simone Pesce (Cremonese), Kenneth Obodo (Sudtirol), Tommaso Cancellotti (Juve Stabia), Federico Sorbo (Lumezzane), Stefano D’Agostino (Lupa Roma), Daniel Kouko (Olbia), Nadir Minotti (Pistoiese), Daniele Ghidotti (Prato), Mario Pugliese (Pro Piacenza), Lorenzo Paolucci (Taranto), Alberto Acquadro (Venezia), Michele Canini (Parma), Nicolò Bianchi (Bassano Virtus), Ciro Sirignano (Santarcangelo), Michel Cruciani (Viterbese)
 
AMMENDE A SOCIETA'
 
Ancona: 3.000 euro
Como, Venezia: 2.000 euro
Arezzo, Giana Erminio: 1.500 euro
Catania, Catanzaro, Parma, Taranto: 1.000 euro
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it