Lazio, Petkovic: "La pausa ci ha fatto bene"

2013-03-29 17:16:19
Pubblicato il 29 marzo 2013 alle 17:16:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo la sosta per le Nazionali, torna in campo anche la Lazio. Nel match casalingo valido per la 30esima di A contro il Catania, i biancocelesti cercano i tre punti per continuare a sperare in un posto Champions. Il tecnico Vladimir Petkovic deve far fronte ad una vera emergenza viste le tante assenze ma, in conferenza stampa, si dimostra fiducioso in vista della gara di sabato: "Contro il Catania giocheranno i migliori, adesso la squadra ha un'altra fisionomia, diversi giocatori sono stati via in nazionale, ma siamo orgogliosi di questo - spiega -. Crediamo tutti nella Champions League, giochiamo su tre fronti, ma come ho detto dall'inizio tentiamo di dare il massimo ogni partita. Adesso ci stiamo ritrovando sia fisicamente che mentalmente, la pausa ci ha fatto bene e già da domani si vedrà".

La sfida col Catania può nascondere non poche insidie: "Io spero che la partita dimostrerà che siamo ancora quella squadra che vedemmo dopo quel pesante 4-0 dell'andata, possiamo ancora fare risultati positivi che ci rilancerebbero - continua -. Il Catania non ha niente da perdere. Per la prima volta domani avrà un po' di pressione addosso, ma noi dobbiamo tornare ad essere la Lazio di qualche settimana fa".

Viste le condizioni non ancora ottimali di Klose, spunta l'ipotesi Saha per l'attacco, ma Petkovic non si sbottona: "Ci sono tre possibilità, devo ancora valutare le condizioni di Klose, stasera dopo l'allenamento vedrò, ma Saha è una di queste - conclude il tecnico biancoceleste -. Conferme sulla sua tenuta fisica non ne ho, ma può dare un contributo importante".