Lazio, Mauri: "Sogno la Nazionale"

2013-02-07 20:50:54
Pubblicato il 7 febbraio 2013 alle 20:50:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Penso a fare il mio lavoro, sono tranquillo e sereno e poi vedremo cosa succederà fuori dal campo". Stefano Mauri si mostra tranquillo nonostante il suo nome sia periodicamente accostato allo scandalo del Calcioscommesse: un'inchiesta che ha portato all'arresto del capitano della Lazio nello scorso maggio.

Il ritorno in Nazionale è l'obiettivo dichiarato del centrocampista biancoceleste: "Io ci spero sempre - confessa Mauri a Sky -. Normale che bisogna fare bene con la propria squadre e sperare in una chiamata anche se adesso si devono risolvere prima altri problemi e poi si vedrà".

In campionato, invece, Mauri è concentrato unicamente sulla gara di sabato sera con il Napoli. "Veniamo da un periodo dove non stiamo giocando ai nostri livelli - prosegue -. Un solo punto nelle ultime tre giornate è troppo poco. Vogliamo riprendere la nostra corsa e continuare a seguire la scia di Napoli e Juventus. Sicuramente non stiamo correndo come all'inizio del campionato ma se una squadra compie una rimonta come la nostra a Genova significa che non sta male fisicamente".