Lazio, Matri: "La sconfitta di Napoli ci ha unito"

2015-10-15 09:00:00
Lazio, Matri:
Pubblicato il 15 ottobre 2015 alle 09:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Riflettori puntati su Alessandro Matri. L'attaccante della Lazio, visto l'infortunio di Djordjevic e il lento recupero di Klose, è pronto a caricarsi sulle spalle l'attacco biancoceleste, a partire dalla gara col Sassuolo: "Dovremo stare attenti, loro sono una buona squadra - afferma l'attaccante, che torna con la mente al pesante ko col Napoli -. E' stata una sconfitta umiliante che ci ha fatto male, ma ci ha unito ancora di più. Adesso dobbiamo dare una svolta ai risultati in trasferta".

Dopo aver tracciato la rotta da seguire, Matri parla anche della concorrenza che vive nel reparto avanzato. "Klose lo conosciamo da anni, è un super campione - dichiara il centravanti a Mediaset Premium -. Djordjevic ha già dimostrato le sue qualità e Keita ha un grande futuro davanti". Poi un'ulitma battuta sulle voci di mercato e sulla qualificazione dell'Italia ad Euro 2016: "I rumors ci sono sempre è normale, ma io voglio dimostrare quanto valgo con questa maglia, poi si vedrà - conclude -. L'Italia? Proverò a mettere in difficoltà anche mister Conte, ma intanto faccio i complimenti al gruppo".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it