Lazio, Lotito: "Milinkovic-Savic vale più di Pogba"

2018-08-08 09:24:00
Lazio, Lotito:
Pubblicato il 8 agosto 2018 alle 09:24:00
Categoria: Calciomercato - Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

A 10 giorni dalla fine del calciomrcato in Italia, è ancora incerto il futuro di Sergej Milinkovic-Savic alla Lazio. Il serbo piace a tutte le big d'Europa, tra cui JuventusMilanManchester United Real Madrid, ma difficilmente il giocatore lascerà i biancocelesti. Questo perché non sono arrivate offerte in grado di far vacillare Claudio Lotito. Il presidente del club capitolino, intervistato dal Corriere della Sera, ha di fatto fissato le sue condizioni per far sì che il classe 1995 lasci Roma, e sembrano escludere innanzitutto il Milan. "Non mi interessano contropartite tecniche o prestiti". I rossoneri non possono permettersi una spesa così elevata senza dilazionare il pagamento.

Anche per le altre, però, non sarà facile. Lotito, infatti, ha fissato il prezzo. "Innanzitutto non spingo per venderlo - dice il patron biancoceleste - ma se devo dare una valutazione allora dico che l'anno scorso ho rifiutato 110 milioni di euro. Vale più di Pogba, che è stato venduto a 105 più cinque allo United. E' chiaro che per  bisogna pagare di più, perché è uno dei migliori giovani del calcio mondiale, ed ha anche enormi margini di miglioramento". Oltre allo scoglio cifra, la sensazione è che non partirà l'effetto domino tanto auspicato in Europa. Il mercato, in Inghilterra, chiuderà il 9 agosto, e difficilmente lo United si priverà di Pogba. Fuori una pretendente, quindi, ma anche la Juventus e il Real Madrid sembrano non essere pronte a spendere quella cifra. A meno che l'Inter non prenda Modric e, allora, i blancos potrebbero andare su Milinkovic o su Pjanic, con i bianconeri che girerebbero subito la cifra incassata dalla cessione del bosniaco alla Lazio, per assicurarsi il serbo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it