Lazio, Inzaghi: "Immobile e Parolo si riscatteranno nel derby"

2017-11-17 14:52:52
Lazio, Inzaghi:
Pubblicato il 17 novembre 2017 alle 14:52:52
Categoria: Serie A
Autore: Luca Servadei

L'apocalisse è alle spalle. Dopo il triste epilogo della sosta per  le nazionali, è tempo di tornare con testa e cuore al campionato di Serie A dove ci attendono alcune sfide da segnare con il circolino rosso. Quella più attesa è il derby della Capitale tra Roma e Lazio, due squadre in grandissima forma e che lottano per restare nelle prime posizioni. La grande delusione per la mancata qualificazione a Russia 2018 da parte dell'Italia servirà da ulteriore stimolo a Ciro Immobile e Marco Parolo. Ne è convinto anche Simone Inzaghi che, però, non scioglie le riserve sulla presenza o meno del bomber napoletano: "Risente ancora del problema alla coscia destra rimediato prima della gara con l’Udinese. Mercoledì si era mosso con la squadra bene nella seduta, ieri il problema si è ripresentato. Oggi valuteremo se impiegarlo", spiega il tecnico biancoceleste in conferenza stampa.
 
Quella contro la Roma è una partita speciale: "Il derby non è una gara uguale alle altre, ci sono due partite a sé in un campionato - assicura -. L’anno scorso ce ne sono state addirittura quattro. Domani dovremo affrontarlo con aggressività e determinazione, dall’altra parte troveremo una squadra con valori assoluti, che non avrà paura di noi". Sarà fondamentale che i leader della squadra siano concentrati al 100%: "Parolo e Immobile hanno vissuto una grande delusione, ma il calendario gli prospetta il riscatto nel derby. Dovranno convogliare la loro rabbia azzurra e scaricarla domani".
 
La Roma è una delle squadre che più ha impressionato in questo avvio di stagione: "Ha tantissime soluzioni, insieme alla Juve ha la rosa più lunga della Serie A - conclude -. Di Francesco è un ottimo tecnico e lo stimo. In poco tempo è riuscito a trasmettere le sue idee alla formazione giallorossa. Rispetto all’anno scorso la Roma subisce meno ma segna anche meno. Senza Salah, non avendo a disposizione Schick, ha perso qualcosa in attacco, ma è una squadra molto, molto organizzata".
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it