Lazio: Biglia ko, fuori tre settimane

2016-01-22 07:50:00
Pubblicato il 22 gennaio 2016 alle 07:50:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Brutta serata in tutti in sensi per la Lazio quella di ieri all'Olimpico. Oltre alla sconfitta per 1-0 contro la Juventus che è valsa l'eliminazione in Coppa Italia, i biancocelesti devono fare i conti anche con l'infortunio di Lucas Biglia che dovrà stare fermo almeno tre settimane. L'argentino, capitano e leader della squadra di Pioli, si è procurato un infortunio alla caviglia destra negli ultimi minuti della gara in un contrasto con Sturaro.

Il problema all'argentino si è subito rivelato importante perchè il giocatore è dovuto uscire in barella, non è più rientrato e gli sguardi cupi dei sanitari della Lazio hanno immediatamente fatto capire la gravità del problema. Dopo aver svolto gli esami strumentali, il club ha emesso un comunicato sulle condizioni del centrocampista ex Anderlecht: "L'atleta Lucas Biglia è stato sottoposto ad accertamenti strumentali in Paideia, in seguito a un forte trauma contusivo-distorsivo della caviglia destra riportato durante la gara di Coppa Italia Lazio-Juventus. Gli esami eseguiti hanno evidenziato la presenza di una tendinopatia post-traumatica del tibiale anteriore con interessamento capsulare del compartimento anteriore in assenza di lesioni osteo-cartilaginee. L'atleta inizierà domani mattina le cure specifiche del caso, e i tempi di recupero sono attualmente stimati intorno alle tre settimane, salvo complicazioni".