La Snipers ci ripensa: accordo con Fenati, correrà in Moto3

2018-11-13 11:05:15
La Snipers ci ripensa: accordo con Fenati, correrà in Moto3
Pubblicato il 13 novembre 2018 alle 11:05:15
Categoria: Notizie Motori
Autore: Redazione Datasport

La "pizzicata" al freno di Stefano Manzi lo scorso settembre a Misano avrebbe potuto essere l'ultimo atto della carriera di Romano Fenati, ma non sarà così. Il pilota di Ascoli ha infatti raggiunto un accordo con il team Snipers, lo stesso con cui correva quest'anno, e ripartirà dalla Moto3. 

 

È ancora il team Snipers a correre in aiuto di Fenati, dopo averlo già fatto a fine 2016, quando il pilota, in seguito alla brusca interruzione del rapporto con lo Sky Racing Team VR46, si era ritrovato senza un manubrio. Fu proprio il team Snipers ad offrirgli una moto per la stagione 2017 in Moto3, per poi dargli la possibilità, quest'anno, di correre in Moto2. Possibilità che Fenati ha sprecato con il fattaccio di Misano, cosa che ha messo a repentaglio la sua carriera: oltre alla squalifica, Romano era stato scaricato dalla Snipers ed anche dalla Mv Agusta, con cui avrebbe dovuto correre nella classe di mezzo nella prossima stagione. 
La Snipers però ci ha ripensato e, dato che la squalifica di Fenati terminerà il 31 dicembre, ha deciso di offrirgli un'altra occasione. Fenati ripartirà dalla Moto3, e sarà alla sua settimana stagione nella classe inferiore. Speriamo sia quella giusta, soprattutto per lui.

di Matteo Novembrini
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it