La mamma di Astori: "Non sapevo nulla ma sapevo già tutto"

2018-12-23 12:55:53
Pubblicato il 23 dicembre 2018 alle 12:55:53
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Per la prima volta, ai microfoni del Corriere della Sera parla la mamma di Astori. La signora Anna ammette che vuole sapere la verità sul suo Davide: "Quello che è successo è stata una disgrazia, una fatalità, io lo so, nessuno lo ha voluto, ma voglio allo stesso tempo che non succeda mai più, voglio che nessuna madre mai più debba provare quello che ho provato io. In Italia sono bravissimi nei controlli medici sugli atleti, ma devono diventare ancora più bravi, ancora più sicuri", ha commentato la madre del giocatore della Fiorentina, scomparso tragicamente il 4 marzo scorso nella notte antecedente la partita con l'Udinese.

 Il ricordo del risveglio terribile di quella mattina è indelebile per tutti gli amanti dello sport, figurarsi per la mamma che aggiunge: "Quella mattina io e mio marito dovevamo andare alla messa e poi a votare, che c’erano le elezioni. Io però mi sveglio e ho le braccia come paralizzate, fredde, il corpo vuoto, una sensazione che non avevo mai provato in vita mia. Non sapevo nulla, ma sapevo già tutto".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it