La Juventus rischia col Sassuolo: 3-3, corsa scudetto ancora aperta?

2020-06-15 23:50:44
La Juventus rischia col Sassuolo: 3-3, corsa scudetto ancora aperta?
Pubblicato il 15 giugno 2020 alle 23:50:44
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Finisce 3-3 il match del Mapei Stadium tra Sassuolo e Udinese ma la Lazio non ne approfitta e dice definitivamente addio alla corsa scudetto: l'Inter riuscirà a rientrare in corsa?

Una partita dagli infiniti colpi di scena quella del Mapei Stadium di Reggio Emilia con la Juventus di Maurizio Sarri che evita una sconfitta proprio quando sembrava vicina. Eppure i bianconeri passano in vantaggio al 5' con Danilo e raddoppiano subito dopo con Higuain al 12'. Tutto chiuso? Non proprio, perché Djuricic all'ora di gioco riapre i conti con un bel tiro su assist di Caputo mentre in tre minuti ad inizio ripresa la formazione di De Zerbi prima pareggia con Berardi e poi si porta avanti con Caputo, su assist sempre di Berardi. Sarri allora corre ai ripari e inserisce Dybala e Rabiot, la Juve pareggia al 64' con Alex Sandro ma va vicina al KO nel finale, graziata dal Sassuolo e salvata da un grande Szczesny.

La Juventus pareggia 3-3 e sale a 77 punti, a +7 dall'Atalanta e a +8 rispetto alla Lazio che non riesce ad uscire dalla crisi in virtù del pareggio senza reti di Udine contro l'Udinese che, al contrario, è praticamente salva. Ora l'Inter ha la grande occasione di mettere pepe al finale di campionato perché, in caso di vittoria contro la SPAL domani, salirebbe a -6 dalla Juventus a 5 giornate dalla fine tenendo conto che domenica c'è sì Roma-Inter ma anche Juventus-Lazio. La Roma, dal canto suo, ha ottenuto la terza vittoria di fila battendo 2-1 il Verona grazie ai gol di Veretout e Dzeko: ora i giallorossi sono quinti a 57 punti, a +4 sul Napoli - fermato sull'1-1 dal Bologna - e sul Milan, capace di vincere in rimonta 3-1 contro il Parma. Da segnalare l'importante vittoria della Fiorentina per 3-1 contro il Lecce che, di fatto, regala la salvezza ai viola, mentre mantiene i salentini al terzultimo posto con 29 punti. Anche la Sampdoria si è definitivamente tolta dalle zone rosse, con la grande vittoria - la quarta nelle ultime cinque - interna contro il Cagliari. Ora la palla passa all'Inter per la zona Scudetto mentre Torino-Genoa chiarirà se i granata rientrano nella lotta per non retrocedere oppure no.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it