L'Italdonne cede alla Germania per 5-2

2018-11-10 19:49:00
Pubblicato il 10 novembre 2018 alle 19:49:00
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

Buona prova dell'Italia femminile, che cede alla corazzata Germania per 5-2 al termine di una gara dai due volti: molto bene il primo tempo chiuso sul 2-2 dopo essere andate sotto di due gol nei primissimi minuti; meno nella ripresa, in cui la differenza atletica in campo è apparsa purtroppo evidente, oltre ad errori ricorrenti in fase difensiva, vero tallone d'Achille della nostra Nazionale.

Per la nostra Nazionale sono andate a segno Bonansea e Sabatino, per la Germania reti di Magull, Dabritz, Gwinn, Petermann e Maier. “Alle ragazze ho fatto i complimenti – il commento della Ct Milena Bertolini – perché non capita tutti i giorni di rimontare due gol alla Germania ed è una bella dimostrazione di carattere. Ho anche detto che queste partite ci servono per capire dove dobbiamo migliorare: quando incontri una squadra così forte, che gioca con grande intensità, esce fuori inevitabilmente qualche limite. Ho visto cose buone e altre meno buone, dobbiamo crescere nella gestione del pallone e questo passa attraverso competenze tecniche e coraggio. Abbiamo iniziato con un baricentro troppo basso, poi nel momento in cui abbiamo reagito è andata meglio. Non dimentichiamoci comunque che avevamo di fronte una delle squadre più forti al Mondo”.