Juventus, scossa Pogba: "Scudetto? Io ci credo ancora"

2015-11-05 17:49:34
Juventus, scossa Pogba:
Pubblicato il 5 novembre 2015 alle 17:49:34
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La scossa di Paul Pogba. Intervenuto su JTV, canale tematico del club bianconero, il centrocampista della Juventus ha voluto esprimere la sua opinione sulle possibilità di rimonta in campionato della squadra di Allegri: "Dobbiamo pensare partita dopo partita, ma io credo ancora nello scudetto - spiega il francese -. Dopo quattro titoli di fila è normale che gli avversari non aspettino altro che noi, ma crediamo di poter tornare a lottare. Sappiamo cosa dobbiamo fare, bisogna concentrarsi solo sulla prossima partita".
 
Pogba parla anche dei suoi obiettivi professionali: "Un giorno mi piacerebbe vincere il Pallone d'Oro, mi piacerebbe vincere la Champions e anche il Mondiale: insomma, voglio tutto". Il francese poi si produce in una vera e propria dichiarazione d'amore nei confronti della Signora: "La Juve è la prima squadra in cui ho iniziato la mia carriera da professionista: è il club che mi ha consentito di andare in Nazionale, ho fatto il mio primo gol e quindi è il club del mio cuore. Hanno avuto la fiducia di mettermi in campo, solo grazie a loro ho potuto dimostrare come gioco a calcio".
 
Chiusura sulla prossima gara con l'Empoli e sull'emozione di indossare la maglia numero 10 della Juventus: "Sarà una partita difficile, in trasferta e contro una squadra in salute. Ma prima della sosta per le Nazionali vogliamo vincere per riavvicinarci ai primi. La numero 10? Già mettere la maglia bianconera è sempre un onore - spiega Pogba -. Indossare la numero 10 poi è speciale: l'hanno portata campioni come Platini, Baggio, Del Piero... Mi dico che devo fare bene come loro, per rispettare questa maglia e i tifosi".
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it