Juventus, Allegri: "Dybala deve ritrovare il posto, Ronaldo segnerà"

2018-09-15 12:48:00
Juventus, Allegri:
Pubblicato il 15 settembre 2018 alle 12:48:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Gran parte della Juventus che affronterà il Sassuolo nella quarta giornata di Serie A è già pronta. A dare informazioni precise su chi scenderà in campo all'Allianz Stadium è Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero, in conferenza stampa, anticipa parte della formazione. "Domani gioca Szczesny, ma Perin troverà spazio. Davanti sicuramente Mandzukic, mentre in difesa Chiellini potrebbe riposare, facendo spazio ad uno tra Benatia Rugani. Se non gioca Alex Sandro, Cancelo De Sciglio saranno sulle fasce. Pjanic difficilmente giocherà, potrebbe toccare ad Emre Can, che però non ha i 90 minuti nelle gambe. Devo valutare anche KhediraRonaldo deve continuare così anche se non ha segnato, ma sta lavorando bene e sicuramente segnerà contro il Sassuolo. Merita il premio Fifa, senza togliere nulla a Modric".

L'inserimento di Mandzukic dal primo minuto potrebbe voler dire l'ennesima esclusione dall'undici titolare di Paulo Dybala: "Sono scelte tecniche e di formazioni - commenta il tecnico bianconero - Le sue qualità non si discutono, ma ne giocano undici, ed è naturale che in una rosa di questo livello restano fuori grandi giocatori. Lui, come tutti, deve mettersi in discussione, lavorare e riconquistare il posto da titolare. Comunque ci sono troppe pressioni, appena sbaglia lo massacrano, io devo proteggerlo e capire quando schierarlo al momento giusto".

Elogi, inoltre, per il collega Roberto De Zerbi. "E' uno dei più giovani e più bravi della Serie A - dice Allegri - e a Benevento lo ha dimostrato. Fa giocare bene le sue squadre e i suoi giocatori sono un ottimo mix di giovani ed esperti di qualità". Nessun pericolo che la testa possa andare alla Champions e alla trasferta di Valencia di mercoledì: "Pensiamo prima al Sassuolo, vinciamo e poi andiamo avanti".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it