Juventus, Pjaca non migliora: fuori un altro mese

2016-10-26 19:00:15
Juventus, Pjaca non migliora: fuori un altro mese
Pubblicato il 26 ottobre 2016 alle 19:00:15
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

L'emergenza attacco non lascia tranquilla la Juventus. L'infortunio subito da Paulo Dybala a San Siro è poca roba, e tra pochi giorni l'argentino dovrebbe già ricominciare ad allenarsi col gruppo. Preoccupa, invece, la situazione relativa a Marko Pjaca: la lesione al perone è più grave del previsto, e il club bianconero ha reso noto quest'oggi con un comunicato sul proprio sito che l'ex Dinamo Zagabria dovrà star fermo almeno un altro mese.
 
"Nella mattinata odierna il calciatore Marko Pjaca é stato sottoposto ad esami strumentali volti a monitorare l’evoluzione della nota lesione al perone sinistro - recita la nota -, a carico del quale era stata evidenziata la presenza di un cospicuo edema, da 'importante' focolaio contusivo osseo, associato a sottile linea di infrazione intraspongiosa rilevata da successivi accertamenti. La prognosi potrà essere meglio definita nelle prossime 2-3 settimane, in ragione dell’evoluzione clinica e delle risultanze degli ulteriori controlli in programma".
 
Nei prossimi impegni Allegri schiererà l'inedita coppia Higuain-Mandzukic, con la possibilità di avanzare Cuadrado come già visto nella sfida persa contro il Milan. Ma è chiaro che alla lunga la mancanza di soluzioni in attacco potrebbe pesare non poco: la Juventus non affretterà i tempi di recupero per nessuno, troppo importante evitare ricadute per non arrivare in difficoltà alle fasi cruciali della stagione. Un'emergenza a novembre si può sostenere, più avanti diventerebbe davvero un problema serio.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it