Juventus, Pirlo: "Totti si è scusato subito"

2013-02-19 08:00:52
Pubblicato il 19 febbraio 2013 alle 08:00:52
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Andrea Pirlo versione pompiere. Il centrocampista bianconero veste i panni del vigile del fuoco e spegne le ardenti polemiche scatenate dal brutto fallo che il capitano della Roma Francesco Totti ha commesso su di lui, durante l'anticipo di sabato sera. "E' stato un semplice scontro di gioco e lui si è subito scusato con me: non c'è nessuna polemica - ha dichiarato ai microfoni di Rai Sport dopo aver ricevuto il 'Premio Bulgarelli' -. Il ginocchio è ancora un po' gonfio ma va meglio".

Dopo la trionfale trasferta di Champions a Glasgow, per la Juventus è arrivato il ko all'Olimpico che ha permesso al Napoli di tornare a -4. "Per noi adesso la cosa più importante è giocare il campionato e cercar di vincere lo Scudetto - ha aggiunto Pirlo -. L'Europa è il sogno, ma il nostro obiettivo principale resta la serie A, una competizione difficile dove non ci sono partite scontate". Infine un pensiero al Milan, impegnato mercoledì nella super sfida di Champions contro il Barcellona: "Sarà una partita spettacolare, auguro ai miei ex compagni di fare del loro meglio".