Juventus-Milan: presentazione della partita e pronostico

2021-05-05 14:00:44
Juventus-Milan: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 5 maggio 2021 alle 14:00:44
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

A quattro giornate dalla fine del campionato ogni partita è decisiva e lo è ancor di più se si tratta di Juventus-Milan: le due squadre sono in lotta per rientrare tra le top 4 e nessuna delle due può permettersi di perdere perché Napoli e Atalanta potrebbero allungare mentre la Lazio farsi sotto. Andiamo a vedere l'andamento recente delle due compagini.

Non è stata un'annata facile per la Juventus e a maggior ragione per Andrea Pirlo: dopo 9 anni di successi indiscussi, la Vecchia Signora si è arresa ufficialmente domenica scorsa in quanto l'Inter, con Antonio Conte in panchina, ha aritmeticamente vinto lo Scudetto con 4 giornate d'anticipo. Una cavalcata vincente quella dei nerazzurri che hanno sbaragliato la concorrenza da gennaio in poi, creando quel gap che poi ha portato Lukaku e compagni a vincere lo scudetto. Per la Juve resta lo smacco di aver perso da un ex bianconero ma Ronaldo e soci sono concentrati al fine di salvare la stagione quantomeno rientrando nelle prime 4 per guadagnarsi il pass per la Champions League della prossima stagione. Eppure per i bianconeri non è un momento felice, nonostante le tre vittorie nelle ultime cinque: contro l'Udinese, fino a 10' dalla fine i friulani erano avanti ma la doppietta di Ronaldo ha ribaltato la situazione in favore della Juve.

Sia Juventus che Milan si ritrovano appaiate, assieme all'Atalanta, a 69 punti ma i bianconeri, al momento, sono avvantaggiati per lo scontro diretto con il Milan. I rossoneri, infatti, devono ribaltare il 3-1 dell'andata ma, dando un occhio al calendario, sarà fondamentale anche l'ultima giornata perché il Diavolo affronterà l'Atalanta, con cui ha perso all'andata. Nella classifica avulsa, al momento il Milan è indietro ad entrambe però, con un successo allo Stadium - mai avvenuto in campionato dalla creazione del nuovo stadio -, Ibrahimovic e compagni potrebbero avvicinarsi all'obiettivo di qualificarsi in Champions League dopo un girone d'andata chiuso in testa e un calo fisiologico ma netto da febbraio in poi. Il Milan ha vinto tre delle ultime cinque, dopo che i due KO di fila con Sassuolo e Lazio avevano preoccupato e non poco l'ambiente, oltre che annullato di fatto il vantaggio sulle dirette concorrenti. Da qui alla fine è il Milan ad avere il calendario peggiore ma la partita cruciale è proprio quella di Torino, sia per l'una che per l'altra.

SCOMMESSE E BETTING JUVENTUS-MILAN SU SKYBET

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it