Juventus, Howedes: "Sono tornato, Allegri mi piace, è attento ai dettagli"

2017-11-16 22:03:52
Juventus, Howedes:
Pubblicato il 16 novembre 2017 alle 22:03:52
Categoria: Serie A
Autore: Danilo Supino

Benedikt Howedes è finalmente tornato a disposizione per la Juventus. Il difensore tedesco, acquistato quest'estate dallo Schalke 04 si è messo alle spalle il fastidioso infortunio alla coscia sinistra che lo ha tenuto lontano dai campi. una scelta in più quindi in difesa per il tecnico Allegri che potrà così anche tornare alla amata difesa a tre, visto la duttilità di Howedes, abile ad agire sia come terzino (destro e sinistro), che come centrale. "Sono felice - spiega il tedesco- ora sono pronto, affrontiamo una squadra come la Sampdoria che è forte e molto competitiva, ma la nostra filosofia non cambia, dobbiamo scendere in campo per vincere".

Oltre al campionato, la testa di Howedes è anche sulla Champions League, dove settimana prossima a Torino è in programma la sfida col Barcellona: "Vogliamo vincere - spiega senza mezze misure il tedesco, che esalta poi il suo tecnico - Allegri è molto intelligente e ha vinto tanto, è uno attento ai dettagli, sia in allenamento che in gara, per me è una grande occasione di crescita lavorare insieme a lui, ne sono felice".

Inevitabile anche un pensiero ai suoi compagni di squadra, recentemente reduci dalla batosta contro lo Svezia, costata l'esclusione dal Mondiale. "Come compagno di squadra sono vicino a Buffon, Barzagli e Chiellini, oltre a tutti gli altri azzurri. Ovviamente non è una situazione facile per loro, credo comunque che siano dei professionisti e ci aiuteremo a vicenda per superare questo momento difficile, provando anche a parlare tra noi. I miei compagni sono tutti abbastanza esperti e professionisti da poter gestire questa situazione".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it