Juventus, Gravina cambia idea: "Gli scudetti sono 34 e non 36"

2018-10-20 12:04:00
Juventus, Gravina cambia idea:
Pubblicato il 20 ottobre 2018 alle 12:04:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Avevano suscitato stupore e clamore le dichiarazioni di Gabriele Gravinacandidato unico alla Presidenza della Figc, relative agli scudetti della Juventus. Pochi giorni fa, il futuro numero uno della Federcalcio, che salvo incredibili scenari verrà eletto lunedì 22 ottobre, aveva di fatto deciso di non pronunciarsi sulla società bianconera, che nel suo stadio di proprietà mostra con fierezza i 36 titoli conquistati sul campo, di fatto assegnandosi i due revocati, invece, dopo i fatti di Calciopoli. "Non si può usare il pallottoliere per contare gli scudetti", aveva detto a Il Messaggero Gravina.

Due giorni dopo, arriva il dietrofront: il futuro numero uno della Federcalcio prende una posizione netta e precisa a Libero. "Ho distinto tra quello che dice l'albo d'oro della Federazione - dice Gravina - ed un singolo club, la Juventus crede di avere 36 scudetti, ma sbaglia, ed è un suo problema. Bisogna accettare e rispettare le sentenze. Gli scudetti sono 34. Come farglielo capire? Non lo so, io stesso potrei dire di avere uno scudetto, ma nessuno mi crederebbe". Sulla possibilità di far cambiare idea alla Juventus, insomma, il futuro numero uno della Figc, di fatto, non si è pronunciato, dato che anche al Messaggero aveva parlato dell'impossibilità di andare oltre una diffida. "In un momento del genere non posso pensare a chi ritiene di avere 36 titoli", ha chiuso Gravina sull'argomento.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it