Juventus-Ferencvaros: presentazione della partita e pronostico

2020-11-22 14:30:53
Juventus-Ferencvaros: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 22 novembre 2020 alle 14:30:53
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Matteo Pifferi

La Juventus ospita il Ferencvaros nella quarta giornata di Champions League con l'obiettivo di staccare il pass per gli ottavi di finale con due gare d'anticipo: target alla portata anche se i bianconeri hanno la necessità di vincere contro gli ungheresi e che il Barça faccia lo stesso con la Dinamo Kiev.

Buona la prima dopo la pausa delle Nazionali per la Juventus di Andrea Pirlo che ha mostrato progressi rispetto alle precedenti uscite, battendo 2-0 il Cagliari e mantenendo la propria porta imbattuta, destando buone sensazioni nonostante le importanti assenze, soprattutto in difesa. Protagonista dell'incontro è stato, come prevedibile, Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta che ha deciso la partita già nella prima frazione di gioco, con i bianconeri che hanno gestito il match nel corso della ripresa quasi senza soffrire. Ora la squadra di Pirlo, forte di quattro risultati utili consecutivi tra campionato e coppa, si rituffa in Champions League con l'obiettivo di dare continuità ai recenti risultati e al contempo di chiudere la pratica qualificazione agli ottavi con due gare d'anticipo: per farlo, i bianconeri devono battere il Ferencvaros all'Allianz Stadium e sperare che il Barcellona non perda a Kiev contro la Dinamo.

In classifica, infatti, il Barcellona è primo a punteggio pieno con 9 punti in 3 partite, la Juventus invece è seconda a quota 6 per via del KO con i blaugrana all'Allianz inframezzato da due vittorie contro Dinamo Kiev e Ferencvaros, mentre la compagine ungherese e quella ucraina si ritrovano in terza posizione entrambe con un solo punto dopo tre partite. Un rendimento che necessita di una vittoria già nella quarta giornata, altrimenti sia Dinamo che Ferencvaros lotteranno per il terzo posto che vale comunque l'accesso alla fase eliminatoria dell'Europa League, sulla carta un buon risultato per entrambe. Proprio gli ungheresi arrivano allo Stadium con maggiore fiducia perché dopo il KO per 4-1 contro la Juventus sono arrivate 3 vittorie di fila, due in campionato (3-0 contro il Mezokovesd e 1-0 contro l'Honved) oltre al passaggio del turno nei 32esimi di Coppa d'Ungheria contro il Bicskei. Un buon rendimento per la squadra di Rebrov che è prima in campionato con 23 punti, a +4 sulla seconda posizione nonostante una partita in meno rispetto al Kisvarda.

GUARDA LA PRESENTAZIONE SU SKYBET -> LINK

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it