Juventus, Chiellini: "Non ci diamo per vinti"

2013-04-02 23:03:49
Pubblicato il 2 aprile 2013 alle 23:03:49
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Giorgio Chiellini riconosce la superiorità del Bayern Monaco e ammette che la Juventus vista all'Allianz Arena ha giocato decisamente sotto tono: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile - dice il difensore bianconero ai microfoni di Sky -. Loro hanno portato ritmi altissimi, noi facevamo fatica a uscire col gioco che abbiamo sempre cercato di fare in questo anno e mezzo. Sicuramente speravamo in qualcosa di meglio, ma ci sono ancora novanta minuti e non ci diamo per vinti. Ora avremo una settimana per prepararci al meglio, siamo convinti che al ritorno ce la giocheremo fino alla fine".

Alla Juventus servirà una vittoria con tre gol di scarto per guadagnare le semifinali di Champions League e Chiellini non ha nessuna intenzione di arrendersi: "Sicuramente a Torino ci vorrà una Juventus con più ritmo, con quell’intensità che hanno portato loro oggi e che ci ha messo in difficoltà. Sappiamo di poter fare molto meglio e sicuramente faremo meglio al ritorno. Continueremo a sognare fino alla fine e ci proveremo senza avere rimpianti".