Juventus, casting per l'attacco: spunta un nuovo nome

2020-09-16 17:00:31
Juventus, casting per l'attacco: spunta un nuovo nome
Pubblicato il 16 settembre 2020 alle 17:00:31
Categoria: Calciomercato
Autore:

Juventus alla ricerca del bomber: tra Dzeko e Suarez spunta l'ipotesi Giroud.

Continua lo stato di fibrillazione in casa Juventus dopo l'addio di Gonzalo Higuain, volato negli Stati Uniti D'America per raggiungere l'Inter Miami. Andrea Pirlo necessita di un nuovo numero nove al centro dell'attacco, e i nomi principali nel taccuino dei bianconeri sono sempre i soliti due: Luis Suarez e Edin Dzeko. Per l'uruguaiano, in realtà, le speranze iniziano a essere basse, visto che l'attaccante deve ancora effettuare l'esame di lingua italiana (dovrebbe tenersi domani) grazie al quale potrà ottenere il passaporto comunitario. Il problema chiaramente risiede nei tempi della burocrazia, tempi che potrebbero allungarsi talmente a lungo da fare in modo che Suarez non riesca nemmeno a essere inserito nella Lista Uefa, senza la possibilità, quindi, di disputare la Champions League. Appare evidente dunque come la Juve non possa permettersi di aspettare così tanto, nonostante si parli comunque di uno dei migliori attaccanti a livello mondiale, e infatti sta spingendo sempre più per Dzeko.

Per l'attaccante bosniaco il nodo è già risolto, con l'accordo che è stato trovato sia con la società che con il giocatore per fare in modo che Dzeko possa affiancare Dybala e Ronaldo in un tridente da sogno. L'ostacolo risiede tutto nella volontà di Arkadiusz Milik, che come riportato ieri, avrebbe rifiutato il contratto offertogli dalla Roma di 5 milioni a stagione, probabilmente perché speranzoso di raggiungere lui i torinesi. Questo rifiuto della destinazione romana ha visto muoversi tutte le parti in causa per cercare di convincere il giocatore, sbloccando l'affare e facendo contenti tutti. Nel dubbio la società di Agnelli si sta cautelando con Olivier Giroud, l'ex obiettivo di mercato dell'Inter, che a 33 anni potrebbe ancora essere utile alla causa, vista l'esperienza e il cospicuo numero di gol che garantisce. Oltretutto il francese potrebbe essere liberato dal Chelsea con una cifra inferiore ai 10 milioni di euro, un altro aspetto che ne fa il sostituto fondamentale. Ma, come detto, gli obiettivi principali restano Dzeko e Suarez, e sarà su questi nomi che i bianconeri insisteranno fino in fondo.

Articolo di Dario Damiano

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it