Juventus, Anelka: "Qui per dare una mano"

2013-02-01 18:18:28
Pubblicato il 1 febbraio 2013 alle 18:18:28
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Nicolas Anelka è ufficialmente un giocatore della Juventus. Lo era da giorni ma ora è arrivato anche il comunicato del club di corso Galileo Ferraris: "Anelka è un giocatore della Juventus. E’ stato depositato il Lega il contratto che legherà l’attaccante francese alla società bianconera sino al 30 giugno 2013. L’accordo prevede anche l’opzione per il rinnovo sino a al 30 giugno 2014".

L'attaccante ex Chelsea ha anche rilasciato le prime dichiarazioni al sito ufficiale della Juventus. "Arrivo in un grande club con grandi giocatori. Sono felice di essere qui e sono molto fiero di poter vestire questa maglia. Mi hanno detto che è come una famiglia. Infatti quando sono arrivato ho avuto subito questa sensazione. In spogliatoio mi sono sentito come a casa", ha detto Anelka.

Il francese arriva in Italia dopo diverse esperienze: "So che il campionato italiano è molto difficile. Ha grandi giocatori ed è molto fisico. Per il mio stile di gioco e la mentalità il mio preferito è il campionato inglese. Comunque ho avuto la  possibilità di fare parecchie esperienze e conoscere ambienti diversi. La Cina? Esperienza complicata per l'approccio al calcio ma ho vissuto in una città bellissima e non sono pentito di esserci andato".

Anelka chiude parlando dei propri obiettivi: "Sono qui per dare il mio contributo alla squadra campione d'Italia che vuole confermarsi e andare più lontano possibile in Champions. Sono qui non per rubare il posto a qualcuno ma per dare una mano".