Juventus, Allegri: "Col Torino giocano Rugani e Neto"

2015-12-15 12:08:42
Pubblicato il 15 dicembre 2015 alle 12:08:42
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Domani giocheranno Neto e Rugani, poi vedremo se tra Barzagli, Bonucci e Chiellini riposeranno in due o uno solo". Massimiliano Allegri presenta così il derby agli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Torino, in programma mercoledì sera allo Stadium. Il tecnico bianconero si concentra poi sulla situazione degli infortunati: "Hernanes si è allenato con la squadra, è a disposizione. Lemina ieri è andato a Barcellona per un controllo alle ginocchia, ha un problema al tendine rotuleo mentre Asamoah va solo gestito. Pereyra invece lo rivedremo nel 2016".

Il tecnico bianconero non risparmia poi i complimenti a Giampiero Ventura: "Ha fatto un'ottima carriera e rimanere per cinque anni sulla panchina del Torino non è facile. Le due squadre sono in buona condizione. È una partita secca e come tale sarà diversa da una gara di campionato, inoltre non è facile affrontare il Torino perchè è una squadra che ti fa giocare male".

La squadra bianconera non ha alcuna intenzione di snobbare la Tim Cup anche perché vuole raggiungere un traguardo importante: "La Juve non vince due Coppe Italia di fila dal 59/60, quindi inseguiamo questo obiettivo. Per quanto riguarda lo Scudetto, il discorso è aperto per tutte le squadre che inseguono l'Inter ma i nerazzurri ora sono i favoriti".

Infine una considerazione sul Bayern Monaco, prossimo avversario agli ottavi di Champions League: "Io guardo sempre il bicchiere mezzo pieno e quindi dico che se dovessimo passare il turno diventeremmo una delle favorite per la vittoria finale".