Juventus, Allegri: "Scudetto? Per ora non posso parlarne"

2015-09-19 13:24:02
Juventus, Allegri:
Pubblicato il 19 settembre 2015 alle 13:24:02
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Scudetto? Per ora noi non possiamo parlarne". Alla vigilia della sfida di Marassi col Genoa, dove l'anno scorso subì la prima sconfitta in campionato della sua gestione, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri sposta la pressione sulle avversarie e tiene sgombra la mente dei bianconeri: "Ci vuole equilibrio - le sue parole -. Gli sbalzi fanno bene ai giornalisti ma non ai giocatori: noi non pensiamo al titolo, ma ci sono ancora tante partite...".

Intanto c'è la trasferta di Genova, che Allegri considera importantissima: "E' un crocevia - spiega il tecnico della Juve -, in campionato fino ad ora abbiamo fatto male e dobbiamo risollevarci. Si deve pensare partita per partita". L'ex allenatore del Milan parla anche di aspetti tattici: "Contro il Manchester City abbiamo giocato con quattro giocatori offensivi più Hernanes. Si può fare, ma bisogna anche saper difendere".

Poi il discorso torna sulle ambizioni da titolo della Signora: "In questo momento credo che le favorite in campionato siano Inter e Roma - spiega il tecnico livornese -. Dobbiamo essere realisti, attualmente loro sono avanti e noi indietro. Prima di Manchester c'era 'depressione' ed ora c'è troppo entusiasmo. Bisogna avere equilibrio, è questa la mentalità che cerco di trasmettere alla mia squadra".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it