Juventus, Allegri: "Khedira è pronto per il Siviglia"

2015-09-29 21:38:20
Juventus, Allegri:
Pubblicato il 29 settembre 2015 alle 21:38:20
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La Juventus mercoledì sera riceve il Siviglia allo Stadium nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League e Massimiliano Allegri si aggrappa a Sami Khedira per uscire dalla crisi. "Khedira negli ultimi 12 mesi non ha quasi mai giocato. Ma domani gioca, di solito i rientranti fanno sempre bene alla prima partita. È recuperato e pronto per giocare. E' un giocatore di livello internazionale, anche se è la prima per lui. Magari avrà un'autonomia limitata, ma sarà della partita", ha detto il tecnico.

Sul resto della formazione c'è un solo dubbio: "Mi tengo un unico dubbio: il regista. E il modulo. Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Khedira, uno tra Lemina e Hernanes, Pogba ed Evra. Davanti Morata e Dybala. L'allenatore? Domani io...". A proposito del sistema di gioco Allegri ha aggiunto: "Ho in mente due sistemi di gioco, il 3-5-2 non è consolidato perchè sono arrivati 10 nuovi, va riassimilato. E poi la difesa a quattro, dobbiamo essere in grado di giocare con entrambi".

L'allenatore bianconero chiude con un pensiero sull'importanza del match con Siviglia: "Sarà una partita equilibrata, da giocare con attenzione e determinazione. Decisiva per il passaggio del turno, come è stata decisiva quella di Genova, in campionato. Purtroppo abbiamo perso 2 terzini in 20 minuti e a Genova due punte in una partita. Ma questa squadra ha qualità importanti, deve solo imparare a conoscere 2 sistemi di gioco a memoria, giocando ogni 3 giorni bisogna far ruotare i giocatori".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it