Juventus, Allegri: "Bologna vale un pezzo di Scudetto"

2016-02-18 12:47:37
Pubblicato il 18 febbraio 2016 alle 12:47:37
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Massimiliano Allegri non usa troppi giri di parole in vista del match di venerdì al Dall'Ara, anticipo della 26esima giornata di serie A: la Juventus deve battere il Bologna e restare in vetta alla classifica, senza pensare alla Champions e al Bayern Monaco. "La partita di Bologna è una partita fondamentale per noi, è una di quelle partite che valgono un pezzo di scudetto perchè ci consentirebbe di andare a +4 in attesa di Napoli-Milan", il pensiero chiaro del tecnico bianconero.

"Abbiamo l'obbligo di prendere tre punti, il Napoli non mollerà un centimetro, il nostro obiettivo è mantenere o migliorare la classifica rispetto a quella attuale. Il Bayern Monaco? L'impegno è martedì e non dobbiamo assolutamente pensare a quella partita, ci penseremo da sabato mattina", aggiunge Allegri. Sul Bologna ha detto: "Donadoni sta facendo un gran lavoro, con lui il Bologna ha cambiato pelle. Dovremo essere responsabili perchè siamo attesi da una partita importante e difficile contro un avversario che ha entusiasmo e nulla da perdere. Vorranno batterci per mettere fine alla nostra striscia"

Allegri ha poi fatto il punto sugli infortunati e sulla possibile formazione che scenderà in campo al Dall'Ara: "Zaza? Lo considero un titolare, ma devo fare delle scelte. A Bologna c'è, non è detto che sia titolare Dybala. Cuadrado sta bene. Alex Sandro non ha lesioni, a Bologna non sarà a disposizione ma potrebbe tornare a disposizione martedì. Bonucci è a disposizione, ieri si è allenato con la squadra. Mandzukic e Chiellini quasi sicuramente saranno a disposizione, il croato rientrerà in gruppo sabato".