Juventus, Allegri: "Ad Atene non possiamo sbagliare"

2014-10-22 08:00:46
Juventus, Allegri:
Pubblicato il 22 ottobre 2014 alle 08:00:46
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Redazione Datasport.it

Non è una partita da dentro o fuori, ma poco ci manca. Dopo la sconfitta di Madrid contro l'Atletico, la Juventus è chiamata a reagire e a fare punti ad Atene contro l'Olympiacos per non compromettere il suo cammino in Champions League. Massimiliano Allegri è perfettamente consapevole dell'importanza della posta in palio al Pireo: "Non è una partita decisiva, ma è importante - afferma il tecnico bianconero -. Le prossime due gare con i greci sono come uno scontro a eliminazione diretta: bisogna fare più punti che si può, serve una partita giusta e tosta sotto tutti i punti di vista, sia fisico che tecnico. Non possiamo assolutamente sbagliare, le motivazioni sono grandi".

Il tecnico livornese non ha ancora sciolto tutti i dubbi sull'undici iniziale. E' lui stesso, in conferenza stampa, a indicare chi avrà una maglia da titolare: "Di sicuro giocano Lichtsteiner, Ogbonna, Chiellini, Bonucci, Tevez, Buffon e Vidal. Gli altri li deciderò in extremis". Un discorso a parte lo merita Vidal, protagonista di un avvio di stagione piuttosto turbolento: "Sta decisamente meglio. E' normale che sia migliorata la sua condizione fisica in questi giorni, spero di vedere un ottimo Vidal contro l'Olympiacos".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it