Juve, rivoluzione nel reparto offensivo. Kane tra gli obiettivi

2020-03-30 12:03:46
Juve, rivoluzione nel reparto offensivo. Kane tra gli obiettivi
Pubblicato il 30 marzo 2020 alle 12:03:46
Categoria: Serie A
Autore: Nicolò Casali

La Juve sta programmando l'attacco per la prossima stagione. Higuain e Douglas Costa saranno le vittime sacrificali per fare cassa

Doveva essere una delle cessioni importanti della passata estate nell'ottica di un abbassamento del monte ingaggi. Ma, alla fine, Gonza Higuain è rimasto alla Juve, così come Dybala e Mario Mandzuki (ceduto poi dopo pochi mesi). Ma se per la Joya il futuro è ancora bianconero, altrettanto non si può dire del Pipita, oramai sul viale del tramonto alla luce dei 33 anni che compirà a dimbre e dei soli 8 gol segnati in 34 presenze. Ricordiamo che pure l'anno scorso ne ha segnati pochi, ben 13 su 40 presenze totali tra Italia e Inghilterra dove nemmeno con Sarri al Chelsea ha avuto modo di brillare.

Il suo contratto, inoltre, scade nel 2021 e perciò il suo costo non sembra superare i 20 milioni di euro. Quindi, al termine di questa stagione all'ex di Real Madrid e Napoli verranno cercati nuovi acquirenti per la terza volta. Dalla Spagna circola la voce di un interessamento dell'Atletico Bilbao, per via delle sue origini basche. Ricordiamo, infatti, che lo statuto della società biancorossa prevede l'utilizzo di calciatori solamente della regione a cavallo tra il nord della Spagna e il sud della Francia. Il direttore sportivo Rafa Alkorta ha però specificato che non basta avere i nonni baschi, bensì essere nati e cresciuti lì. Tra le ipotesi resta anche quella di un suggestivo ritorno all'ovile, ovvero al River Plate.

Un altro che farà le valigie è Douglas Costa, che dal suo approdo a Torino ha visto più l'infermeria che il campo. Piace in Premier, soprattutto ai due club di Manchester. Con i soldi incassati da queste e altre cessioni, Paratici punta a comprare un bomber da affiancare a Ronaldo. In tal senso, Harry Kane ha dichiarato di essere pronto a lasciare il Tottenham in caso di mancato rafforzamento della squadra. 

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
1 giorno fa
Serie A
Milan, Paquetà la chiave per arrivare a Gaetano Castrovilli

Il talento della Fiorentina, Gaetano Castrovilli, è finito nel mirino delle big. Tra queste anche il Milan che avrebbe più di una chiave p...

1 giorno fa
Serie A
Lazio, ritorno di fiamma di Klopp per Immobile

Ciro Immobile, a 30 anni, potrebbe tentare il grande salto anche in ambito europeo, ma Claudio Lotito è pronto a blindarlo fino al 20...

2 giorni fa
Serie A
Godin ai titoli di coda con l'Inter. Dalla Premier il sostituto

A fine anno, Il Faraone Godin svestirà la casacca nerazzurra dopo una sola stagione. Il suo sostituto potrebbe arrivare dalla Premier...

3 giorni fa
Serie A
Inter, il Real Madrid pensa a uno scambio per Icardi

Mauro Icardi rientrerà a Milano, ma sarà solo di passaggio. Su di lui il Real Madrid che pensa a uno scambio con l'esubero Jov...

4 giorni fa
Serie A
Lautaro, l'Inter sfoglia la margherita delle contropartite

Settanta milioni più due contropartite. Questa è l'offerta del Barcellona per Lautaro Martinez che, con ogni probabilità, lascerà Milano...

5 giorni fa
Serie A
Inter, cercasi nuovo numero 12 per il prossimo anno

L'Inter cerca un nuovo vice Handanovic, dato che Padelli verrà regredito al ruolo di terzo al posto di Tommaso Berni, prossimo all'addio al...

8 giorni fa
8 giorni fa
Serie A
Giovani in ascesa sulle panchine di Serie A

Nonostante il campionato fermo, molti allenatori sanno che le loro panchine non sono per niente al sicuro. Avanzano i profili di giovani eme...

9 giorni fa
Serie A
Milan-Napoli, scambio per il dopo Ibra

Trattativa tra le due società che risolverebbe i problemi di entrambe, con Calhanoglu che ritroverebbe il tecnico Gattuso...

10 giorni fa
Serie A
Caos allenamenti, è lite tra Marotta e Lotito

Oggi in Lega si discute sulla ripresa degli allenamenti, che dovrebbe essere per tutti il 4 aprile in virtù del principio di uniformità...

11 giorni fa
Serie A
Milan, aria di addio per Donnarumma e Ibrahimovic

Il Milan che verrà dovrà cercarsi nuovi leader...

11 giorni fa
Serie A
L'AssoAllenatori attacca Cellino: il motivo

Il presidente del Brescia Calcio, Massimo Cellino, ha convocato per questa mattina i collaboratori dei due allenatori esonerati in precedenz...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it