Italia, Ventura: "Irreale una goleada col Liechtenstein"

2016-11-11 21:32:51
Italia, Ventura:
Pubblicato il 11 novembre 2016 alle 21:32:51
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia si appresta ad affrontare il Liechtenstein in un match valevole per la qualificazioni a Russia 2018. Secondo il ct azzurro Giampiero Ventura, la Nazionale non deve però sottovalutare l'avversario, il più debole sulla carta nel Gruppo G: "Ogni partita precedente del Liechtenstein è stata per lunghi tratti in equilibrio. Non dico che è la squadra campione del mondo, ma abbiamo grande rispetto. La priorità è vincere, è una verifica importante per il gruppo".

L'ex allenatore del Torino prosegue predicando calma nella consueta conferenza stampa della vigilia: "Goleada? Mi sorprende chi parla di pallottoliere. E' una verifica importante, perché devi dimostrare di essere un protagonista, di crescere. Abbiamo un'infornata di giovani e quelli che non giocano devono prendere esempio da chi gioca e da giocatori come Buffon. E' una verifica sotto il punto di vista della crescita, niente ti viene regalato e te lo devi conquistare".

Ventura non scioglie infine il nodo tattico: "Italia con il 4-2-4? Prima verifichiamo come giocano loro. Si parla sempre del modulo, vediamo comunque se riusciremo a mettere in pratica una proposta alternativa. Iniziando un nuovo percorso tattico avremo molto da lavorare, specie perché in campionato il 4-2-4 non è utilizzato da nessuno".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it