Italia: vento forte a Malta, atterraggio a rischio

2013-03-25 14:39:22
Pubblicato il 25 marzo 2013 alle 14:39:22
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Non è solo l'organizzazione di gioco di Malta a preoccupare il commissario tecnico della Nazionale azzurra, Cesare Prandelli, in vista della trasferta di La Valletta. Nella capitale maltese, infatti, si registrano al momento forti raffiche di vento e, se la situazione non dovesse migliorare nelle prossime ore, il viaggio degli azzurri rischia di essere piuttosto complicato: "In questo momento a Malta c'è molto vento - dice il ct -. Se le condizioni restano queste, si rischia di non poter atterrare".

Solo pochi giorni fa l'aereo della Nazionale diretto a Ginevra, sede dell'amichevole contro il Brasile, era stato colpito all'ala destra da un fulmine durante la fase di atterraggio. "Certo non è stato piacevole - aveva detto Prandelli dando l'idea della paura che si era diffusa a bordo tra i giocatori e lo staff tecnico e dirigenziale -. Mi era già capitato, ma mai così forte".