Italia, Oriali: "Pellè? Comportamento inaccettabile"

2016-10-07 15:38:47
Italia, Oriali:
Pubblicato il 7 ottobre 2016 alle 15:38:47
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

"Il comportamento di Pellè è stato inaccettabile, ci ha costretto a intervenire. La decisione di escluderlo dal gruppo della Nazionale è stata presa e condivisa dal tecnico e dalla federazione". Con questa dichiarazione rilasciata all'Ansa il team manager azzurro Gabriele Oriali prende posizione sul caso del centravanti che, sostituito nella ripresa del match contro la Spagna allo Juventus Stadium, si è diretto negli spogliatoi senza stringere la mano al ct Giampiero Ventura.

Un gesto che gli costerà la convocazione per il match di domenica a Skopje contro la Macedonia, terzo appuntamento delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: "Pur prendendo atto che il ragazzo si è scusato con i compagni, con il tecnico e con la Federazione, riconoscendo l'errore. I calciatori della Nazionale hanno il compito di rappresentare il Paese e devono essere da esempio per i nostri tesserati, per gli appassionati e per i tantissimi tifosi che ci seguono sempre con entusiasmo. Per questo, ci sono delle regole che tutti coloro che fanno parte della Nazionale, i calciatori come lo staff, devono rispettare, assumendo dei comportamenti adeguati alle rispettive responsabilità. Questa è la nostra linea ed è chiara".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it