Italia, Conte: "Rispetto per la Germania, non paura"

2016-03-28 20:51:30
Pubblicato il 28 marzo 2016 alle 20:51:30
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Rispetto sì, paura assolutamente no. E' questo il pensiero di Antonio Conte alla vigilia dell'amichevole con i campioni del mondo in carica della Germania, in programma domani sera all'Allianz Arena di Monaco (inizio alle 20.45). Il ct della Nazionale, dopo le ottime indicazioni ricevute dal pari con la Spagna, cerca ulteriori conferme dall'Italia, soprattutto da chi ha meno esperienza in campo internazionale, e il match con i tedeschi rappresenta sicuramente un ottimo banco di prova in vista dei prossimi campionati europei.

"Giocheremo contro i migliori, con massimo rispetto ma senza alcuna paura - dice Conte -. La loro sconfitta contro l'Inghilterra non ci favorisce, saranno determinati e arrabbiati, ma è esattamente quello che volevo da questi due test". "E' l'ultima occasione per vedere i giovani - aggiunge Conte lasciando intendere di vedere all'opera la coppia formata da Insigne e Bernardeschi - poi tra un mese e mezzo farò le convocazioni. E' a loro che mi riferisco quando dico che cerco conferme da chi ha poca esperienza internazionale. La rosa dei 23? Una buona base c'è già, è inevitabile. Un certo numero di posti deve ancora essere assegnato e dovrò fare delle valutazioni".