Italia, Conte: "Momento complicato per il nostro calcio"

2017-11-17 17:38:01
Italia, Conte:
Pubblicato il 17 novembre 2017 alle 17:38:01
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

La mancata qualificazione a Russia 2018 da parte dell'Italia nel doppio confronto del Playoff con la Svezia ha gettato in crisi il calcio nostrano. Ad analizzare questa difficile situazione ci ha pensato anche Antonio Conte. L'ex ct dal 2014 al 2016 ha risposto ad alcune domande riguardanti l'Italia durante la conferenza stampa di presentazione del match che il suo Chelsea giocherà contro il West Brom. "Non è certamente un grande momento per il calcio italiano - sottolinea l'allenatore dei Blues - perché mancare i Mondiali dopo sessant'anni è davvero un disastro. Tutti sanno quanto sia fondamentale il calcio nel nostro paese".

Adesso, è caccia al sostituto di Gian Piero Ventura, esonerato dopo l'eliminazione. Tra i vari nomi, oltre a quello di Carlo Ancelotti, c'è anche quello di Antonio Conte, già alla guida della nazionale dal post Mondiale 2014 all'Europeo del 2016, conclusosi con l'eliminazione ai quarti di finale contro la Germania ai rigori. L'ex Juventus, però, allontana le speculazioni: "Ora è un momento complicato, ci sono tante voci e tante notizie, ora sarebbe difficile. La Figc, però, deve trovare la soluzione più giusta per migliorare questa situazione, e nel farlo deve prendersi il tempo giusto per pensare a come intervenire".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it