Inter, ufficiale: preso Eder dalla Sampdoria

2016-01-30 08:00:00
Pubblicato il 30 gennaio 2016 alle 08:00:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

La telenovela si è conclusa: Citadin Martins Eder, 29enne attaccante italo brasiliano dal 2012 in forza alla Sampdoria, è un nuovo giocatore dell’Inter. A comunicarlo è stata la stessa società nerazzurra: “F.C. Internazionale comunica ufficialmente l'arrivo di Citadin Martins Eder dall'U.C. Sampdoria in prestito biennale con diritto di riscatto condizionato - si legge sul sito dell’Inter -. L'attaccante ha firmato un contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno 2020”.

"In questi ultimi giorni mi sono sempre allenato bene, sono pronto per giocare il derby - avvisa duranta la conferenza stampa di presentazione -. Altre offerte? C'era anche la possibilità di andare al Leicester, ma ho voluto soltanto l'Inter. Questa è un'opportunità enorme dopo tanto sacrificio e una grande responsabilità. A questa squadra mancano i gol? Per un attaccante sono importanti, ma io penso anche al sacrificio". Infine una battuta sulla Nazionale: "In questi mesi non ho sentito Conte".

Approda così alla corte di Mancini, a disposizione già per il match di domenica con il Milan, uno dei giocatori più ambitidella sessione invernale di calciomercato: l’ex Empoli e Brescia, sul quale era piombato anche la squadra di Ranieri, arriva ad Appiano Gentile per una cifra intorno ai 13 milioni di euro. "È un giocatore con grandissime qualità - ha dichiarato il CEO, Michael Bolingbroke -. Darà una nuova dimensione al nostro gioco e sarà una soluzione in più per Roberto Mancini".