Inter, Thohir ammette: "Cerco nuovi partner in Cina"

2016-02-12 08:02:44
Pubblicato il 12 febbraio 2016 alle 08:02:44
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Erick Thohir sta cercando nuovi partner che investano nell'Inter. E' lo stesso presidente nerazzurro a confermare ufficialmente le voci circolate nei giorni scorsi riguardo le sue prossime mosse: "In Cina ci sono 113 milioni di potenziali sostenitori dell'Inter e le potenzialità di questo mercato per il sistema calcio sono davvero enormi - dice Thohir da Giacarta prima di partire per l'Italia -. Per questo ho chiesto a Goldman Sachs di vagliare eventuali partner: dobbiamo lavorare insieme e loro conoscono il mercato meglio di me. La ricerca non è limitata solo alla Cina, possiamo cercare partner anche in altri Paesi. Basti pensare alle Inter Academy che abbiamo creato in Paesi come India, Arabia Saudita, Cina e Stati Uniti. Non deve essere una cosa strana la ricerca di partner commerciali".

Thohir ha un obiettivo ben preciso in testa e non lo nasconde: "L'Inter non deve dipendere solo ed esclusivamente dalla compravendita di giocatori, va sviluppato anche il business commerciale. Una delle debolezze della Serie A rispetto alla Premier è il fatto che il campionato inglese è globale e sa promuoversi a livello internazionale". Thohir, che domenica sera sarà in tribuna allo stadio Franchi di Firenze per assistere a Fiorentina-Inter, conferma infine massima fiducia e stima nei confronti di Massimo Moratti: "Basta leggere le sue parole per capire che la collaborazione con lui va bene. Non è necessario che lo ripeta ancora".