Inter, Stramaccioni: "Ho sbagliato io"

2013-02-18 08:00:27
Pubblicato il 18 febbraio 2013 alle 08:00:27
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Si presenta ai microfoni scuro in volto Andrea Stramaccioni. Il tecnico dell'Inter recita il mea culpa commentando il pesantissimo ko della sua squadra contro la Fiorentina: "E' una sconfitta facile da commentare - commenta ai microfoni di Sky -. Non immaginavo che avremmo pagato così tanto le due gare giocate con gli stessi calciatori. E' innegabile, posso dire di avere visto la mia Inter troppo stanca, eravamo sempre secondi sul pallone. Chi ha giocato se la sentiva, ho risparmiato solo Gargano perché aveva un problemino e la Fiorentina ha fatto una grande partita. E' la quinta sconfitta che arriva dopo il giovedì di coppa, stiamo onorando l'Europa League ma forse stiamo lasciando troppe energie sul campo".

Domenica prossima c'è il derby, una sfida che a questo punto diventa fondamentale per la lotta al terzo posto. Stramaccioni predica calma: "Non ci sono ricette particolari, venivamo da due prestazioni positive e in un campionato come questo una sconfitta come questa ci sta. Il derby arriva dopo un'altra partita di coppa, e questa è una cosa da tenere in considerazione. Il derby è importantissimo per riprenderci ma anche per la classifica, perché il Milan è davanti e la Fiorentina è a un punto. Tutto sta a come si reagisce a queste sconfitte".