Inter, Stramaccioni: "Grande passo avanti"

2013-04-03 21:46:03
Pubblicato il 3 aprile 2013 alle 21:46:03
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo la sconfitta di sabato scorso contro la Juventus, l'Inter aveva bisogno di una riscossa ed è arrivata a Marassi contro la Sampdoria, battuta 2-0. "Un grande passo avanti. Nelle ultime prestazioni abbiamo fatto bene. Era importantissimo oggi, giocavamo contro un avversario che in casa ha messo tutti in difficoltà", ha detto Andrea Stramaccioni a Sky. Il tecnico poi ha aggiunto: "Era importante dopo Tottenham e Juventus, con cui avevamo fatto bene, anche dare un riscontro sul risultato. Considerando anche la grande partita della Sampdoria è una vittoria importante. E' importante per noi trovare continuità nella prestazione, come abbiamo fatto nelle ultime tre partite".

Di Palacio, autore dei due gol decisivi, Stramaccioni ha sottolineato: "E' stato il primo nome che ho fatto al presidente, il primo nome su cui abbiamo deciso di puntare e, secondo me, la sua stagione vale doppio, perché da fine gennaio, gioco forza, è stato costretto a giocare da prima punta e dal il meglio di sé quando ha un altro giocatore che fa l’attaccante centrale. Questo dimostra ancora quanto sia maturato questo calciatore, che ormai è di dimensioni internazionali ed ora è anche un leader in questa squadra". Chiusura con una battuta su Icardi, possibile futuro nerazzurro: "L’ho visto molto bene, credo avesse, giustamente, molta voglia di far gol e di far bene. E’ uno dei giovani migliori in assoluto del nostro campionato, gli faccio i complimenti".