Inter, Spalletti: “Nainggolan mette troppe cose davanti al calcio”

2018-12-29 20:45:36
Pubblicato il 29 dicembre 2018 alle 20:45:36
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Giovanni Parisio

 Nainggolan sotto la lente d'ingrandimento, adesso anche Spalletti gli da una strigliata in pubblico. Il ninja si è smarrito. Cosa farà l'Inter? Beppe Marotta chiude ad una cessione a gennaio, ma...

Rientrato dalla sospensione per motivi disciplinari, Radja Nainggolan fa ancora parlare di se per l’atteggiamento avuto in campo nella partita contro l’Empoli, dove subentrato nella ripresa non ha espresso i valori chiesti dal tecnico. Nelle dichiarazioni post-partita, Luciano Spalletti analizza la prova del belga, sicuramente non indimenticabile, dando una strigliata: “Ho messo Radja perché pensavo potesse darci una mano e l’ha fatto. Serviva o una sua vampata o il soffocare gli avversari sulle palle perse come fa lui. Gli vogliamo bene, ma è attratto da troppe cose fuori dal calcio e se fai così non vinci. Lui è un ragazzo sensibile, di persona ha tutte le qualità di chi si comporta bene. A volte viene attratto da altre cose, giocando nell'Inter se ne hai molte cose davanti al calcio non arrivi a certe classifiche. A lui ne vanno smucchiate alcune”. Beppe Marotta nei giorni scorsi aveva escluso una sua cessione già a gennaio, ma se dovesse arrivare l'offerta giusta, l'Inter potrebbe pensarci seriamente.