Inter, serve un regista: Pirlo, Biglia o Valdifiori?

2015-12-24 08:15:00
Pubblicato il 24 dicembre 2015 alle 08:15:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Sarà pur prima in campionato, ma il gioco espresso dall'Inter di Mancini non ha mai convinto del tutto i gli amanti del bel calcio. Non per i palati sopraffini, però, i nerazzurri sarebbero alla ricerca di un regista, piuttosto perché il tecnico jesino è convinto che un giocatore con capace di organizzare la manovra e innescare le bocche da fuoco dell'attacco possa far compiere il definitivo salto di qualità a una squadra finalmente solida almeno nel reparto difensivo. Ecco allora che, conisiderata anche l'inaffidabilità di Felipe Melo e un Brozovic non ancora pronto, a detta dello stesso Mancini, a ricoprire quel ruolo in mezzo al campo, la dirigenza di Corso Vittorio Emanuele avrebbe già sondato il terreno per portare alla corte del Mancio uno tra i preferiti dell'allenatore: Pirlo, Valdifiori o Biglia.

Se il centrocampista dei New York City è in cima alla lista dei desideri, c'è per da attendere l'incontro tra l'ex juventino e la società a stelle e strisce che, tuttavia, non avverrà prima dell'inizio del nuovo anno. Fondamentale sarà la volontà del giocatore che, per avere una chance in più di partecipare agli Europei 2016, potrebbe decidere di tornare in Italia a disputare la seconda parte del campionato. La prima alternativa per Mancini è dunque Lucas Biglia, capitano di una Lazio che, dopo la vittoria a San Siro proprio contro l'Inter, inizia a intravedere la fine del tunnel: in estate, però, Lotito aveva fissato il prezzo del cartellino dell'argentino a 30-35 milioni, un costo troppo elevato per le casse nerazzurre di gennaio. Se il numero uno biancoceleste non dovesse dimezzare il prezzo, prenderebbe consistenza l'ipotesi Mirko Valdifiori, il pupillo di Sarri che al Napoli non sta però trovando spazio: che il tecnico toscano si privi di lui già a gennaio pare improbabile, ma se l'Inter arrivasse a Castel Volturno con 5-6 milioni cash, l'affare si potrebbe concretizzare.