Inter-Sassuolo, per i nerazzurri un tifoso in più

2019-01-17 11:49:21
Inter-Sassuolo, per i nerazzurri un tifoso in più
Pubblicato il 17 gennaio 2019 alle 11:49:21
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Davide Grilli

La storia di Max Donaghey, giovane tifoso scozzese dell'Inter, ha avuto un felice epilogo. Grazie all’intervento del ministero dell’Istruzione Marco Bussetti, il 12enne potrà festeggiare il suo compleanno allo stadio di San Siro. Il suo sogno è diventato quindi realtà. Il padre Ross aveva infatti regalato al figlio un weekend a Milano con annesso il biglietto per poter vedere, finalmente dal vivo, i suoi idoli. Ma la folle notte del 26 dicembre, che aveva portato alla chiusura dello stadio, aveva rovinato tutti i piani. L'immediato appello del padre ha commosso tutto il mondo. Anche il tennista Fabio Fognini, tifoso nerazzurro, aveva postato dall'Australia una storia su Instagram a sostegno della richiesta del padre.

Questa mattina è arrivata l'ufficialità. Sababto sera il piccolo Max potrà andare al Meazza dove e sarà uno degli 11 mila spettatori di Inter-Sassuolo tra alunni e accompagnatori, tesserati Csi e scuole calcio Inter. Decisivo l'intervento del ministero dell’Istruzione Marco Bussetti che alla gazzetta dello Sport ha dichiarato: "Questa storia completa tutto un lavoro utile per diffondere un messaggio legato al fairplay e al coinvolgimento dei giovani, che devono dare un esempio a tutti su come ci si comporta e di come lo sport deve essere vissuto. Quella di sabato è un’occasione per dare un esempio positivo. Il lavoro che noi dobbiamo fare sui giovani è quello di insistere sul rispetto delle persone e degli altri".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it