Inter, pressing su Lavezzi: ma il Psg vuole 6 milioni

2016-01-03 08:00:01
Pubblicato il 3 gennaio 2016 alle 08:00:01
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Che sia un giocatore da Inter, nessuno lo mette in dubbio. E per questo Erik Thohir potrebbe persino fare un regalo a Roberto Mancini, portando alla corte del tecnico jesino il pallino di questo mercato Ezequiel Lavezzi. Ma il magnate indonesiano, che pure in estate il portafoglio lo ha aperto eccome, non intende spendere per un giocatore che, a giugno, non costerebbe neppure un euro. Il Pocho, infatti, è in scadenza di contratto e a ET pare decisamente eccessiva la richiesta di 6 milioni avanzata dal Psg per assicurarsi le prestazioni dell'ex Napoli già a gennaio.

Il rischio, però, è che altre squadre - Juventus, Barcellona e soprattutto molte compagini della Premier - possano soffiare Lavezzi ai nerazzurri offrendo una cifra tutto sommato accessibile. O che, qualora venisse rispettato il contratto, il giocatore decidesse in estate di accasarsi altrove, scegliendo magari chi possa garantirgli uno stipendio importante. Ecco perché Thohir, alla fine, potrebbe anticipare i tempi, ascoltando il Mancio che ritiene l'argentino assolutamente indispensabile per la seconda parte della stagione.