Inter, Milito: "Il futuro? Decide la società"

2013-02-11 08:59:50
Pubblicato il 11 febbraio 2013 alle 08:59:50
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Torna Diego Milito e l'Inter ritrova la vittoria. L'argentino ha anche segnato nel 3-1 al Chievo nel posticipo della 24a giornata. "Siamo contenti per la vittoria e sono contento anche per il fatto di essere tornato, dopo un mese fuori e si soffre tantissimo. Quindi, sono doppiamente felice", dice il 'Principe' a Sky. Poi, sul discorso classifica aggiunge: "Sicuramente, è una vittoria importante e dobbiamo continuare così. Questa è la strada da seguire, siamo contenti perché avevamo di fronte una squadra che sapevamo essere tosta come il Chievo. Quindi, fa piacere essere tornati alla vittoria".

Milito parla anche del suo futuro: ha un contratto che scade nel giugno 2014 ma dall'Argentina si parla di un ritorno in patria anche prima, magari nel Racing Avellaneda in cui è cresciuto. "Sicuramente, io qua sto benissimo, l’ho detto tantissime volte che sono felicissimo qua a Milano, all’Inter, devo tanto a questi tifosi. Ovviamente, intendo onorare il mio contratto fino al 2014, poi, nel calcio non si sa mai, perché dipende anche da cosa intende fare la società, ma io sto benissimo, sono felicissimo all’Inter, l’ho detto mille volte", sottolinea l'argentino.