Inter, Mancini: "Lavezzi? Non è salito sul nostro pullman"

2016-01-01 13:00:45
Pubblicato il 1 gennaio 2016 alle 13:00:45
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

E' un Roberto Mancini soddisfatto quello che chiude e commenta il 2015 dell'Inter. A Doha è arrivata una sconfitta in amichevole contro un gigante del calcio europeo come il Psg, ma il tecnico nerazzurro non può che sorridere guardando al nuovo anno: "Lavoriamo per mantenere il livello di questo inizio di stagione - le sue parole -. Scudetto? Non dimentichiamo che il nostro obiettivo è arrivare in Champions". Poi una battuta sul mercato: "Lavezzi? E' andato via col pullman del Psg, non col nostro".
 
Mancini non considera ancora l'ipotesi relativa all'ingaggio dell'attaccante argentino, e anche il tecnico del Psg Laurent Blanc dice di non averne parlato. Il motivo lo spiega proprio l'allenatore di Jesi: "Siamo appena a dicembre. E' presto, non si muove nulla". Intanto è arrivata qualche indicazione dal test coi campioni di Francia: "E' la prima gara dopo una settimana di riposo - taglia corto Mancini -. Al Psg mancavano molti giocatori, ma resta una squadra molto forte. Dovevamo ritrovare un minimo di condizione e spero che questa gara sia servita".