Inter, Kovacic: "Onorato di essere qui"

2013-02-08 14:18:08
Pubblicato il 8 febbraio 2013 alle 14:18:08
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Mateo Kovacic è il grande colpo del mercato interista. Il 18enne croato, pagato circa 15 milioni di euro compresi i bonus, è la grande scommessa nerazzurra. L'ingresso in campo con la maglia numero 10 nel secondo tempo di Siena è una finestra ancora troppo piccola per poter valutare le sue qualità. In conferenza stampa, il croato si presenta così: "Sono onorato di vestire questa maglia e Prosineski è il giocatore al quale mi ispiro di più. Io però devo pensare ad essere me stesso. E sono pronto per esordire a San Siro".

Nella sfida di domenica sera in casa col Chievo, Kovacic potrebbe partire titolare: "Il mio ruolo? Mi trovo meglio a fare il regista o la mezzala? Devo ammettere che me la cavo in entrambi i ruoli, ma come sempre sceglierà l'allenatore. Sicuramente in mezzo al campo da centrale do il mio meglio".

Nonostante l'amaro debutto col Siena, Kovacic non ha dubbi sul proseguio della stagione: "In Toscana abbiamo giocato male. Ci rifaremo sicuramente domenica col Chievo".