Inter, Icardi chiede scusa: resta capitano

2016-10-17 17:37:34
Inter, Icardi chiede scusa: resta capitano
Pubblicato il 17 ottobre 2016 alle 17:37:34
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

“Ho usato toni inappropriati e sono davvero dispiaciuto che ci siano andati di mezzo i tifosi: mi impegnerò affinché non accada più, il mio ruolo nella squadra me lo impone”. Mauro Icardi fa mea culpa, chiede scusa e prova a ricucire lo strappo con la Curva Nord: l’attaccante argentino resta capitano dell’Inter e si dice pronto a subire la sanzione che il club gli infliggerà per aver “violato il regolamento interno del club”, così come si legge sul sito ufficiale nerazzurro: “Ho parlato con la società per chiudere questa parentesi e ho accettato ogni decisione”.

Indiscrezioni parlano di una maxi multa e addirittura di un possibile ritiro dai negozi dell’autobiografia a causa di quella pagina che ha dato il via alla bufera: “E’ stata buttata giù troppo d’istinto, chiedo scusa se qualcuno si è sentito offeso, tradito o minacciato - aggiunge ancora Maurito nel comunicato -. Come in ogni famiglia, i momenti difficili e le incomprensioni possono capitare. In futuro starò più attento perché queste pagine non si ripetano - conclude -: l’unico obiettivo è il bene dell’Inter. Ora uniti più che mai per preparare i prossimi impegni”.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it