Inter, De Boer: "Merito un bel 7 in pagella"

2016-10-29 14:31:42
Inter, De Boer:
Pubblicato il 29 ottobre 2016 alle 14:31:42
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

"Se dovessi darmi un voto? Direi un 7, perché in questo momento posso guardare tutti i giocatori negli occhi e capire che abbiamo fatto un grande lavoro". E' un Frank De Boer decisamente positivo quello che si presenta in conferenza stampa alla vigilia di Sampdoria-Inter. Il tecnico nerazzurro in settimana ha incassato la fiducia della società dopo la vittoria col Torino ma ora deve subito pensare alla sfida con i blucerchiati: "Bisogna avere continuità. Serve lo stesso ateggiamento, la stessa disciplina e così si possono cambiare alcuni dettagli. Io non voglio vedere così solo una o due partite, già domani mi aspetto lo stesso atteggiamento.

L'olandese si toglie anche qualche sassolino dalle scarpe quando si parla di altri tecnici pronti a sedere sulla sua panchina: "Leggere notizie sulla mia partenza non è buono qui, è molto importante quando Suning fa chiarezza sul nostro progetto e manifesta fiducia nell'allenatore. Così è più facile lavorare. Non mi interessa chi vuole il mio posto, è normale che sia ambito".

Poi il punto sui singoli, in particolare Brozovic e Kondogbia: "Marcelo mi ha dato le risposte giuste, sa di avere sbagliato, ma si sta allenando duro, con l'atteggiamento migliore. E quando tocca a te, devi dare le risposte giuste. Brozovic lo ha fatto. Kondogbia sta migliorando ma non ha ancora avuto la stessa reazione, poi ha un problemino per cui non sarà convocato per Genova".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it